Affrontiamo insieme la BREXIT

Affrontiamo insieme la BREXIT

STEF è al tuo fianco per importare ed esportare da e verso il Regno Unito  

Il 1° gennaio 2021, il sistema di movimentazione delle merci cambierà: da quel momento, per spedire qualsiasi tipologia di merce nel Regno Unito saranno richieste diverse formalità doganali.
Affrontare la Brexit con STEF è vantaggioso: grazie ad interlocutori dedicati possiamo occuparci direttamente delle Operazioni doganali Import/Export. La filiale di STEF International Italia funge infatti da spedizioniere doganale.

 

Prima della Brexit: cosa ci serve

 

Per agevolarti nella gestione delle tue spedizioni, STEF ti supporta nella relazione con i rappresentanti doganali.


A seconda del tipo di merce esportata e del suo volume, avremo bisogno di alcuni documenti, tra cui:

 

  • il tuo numero EORI
  • il numero EORI UK dei tuoi destinatari
  • codici HS, codici doganali dei prodotti
  • Incoterms di vendita
  • il contatto del tuo spedizioniere doganale nel Regno Unito, se diverso da STEF
  • imballi conformi a normativa ISPM15
  • il mandato, ovvero il tuo accordo di dichiarazione doganale se utilizzi gli agenti doganali selezionati da STEF

ESPORTI? Trasmetti alla tua filiale STEF:  

  • La tua bolla di consegna
  • Il tuo certificato fitosanitario (se necessario, controllare se le proprie merci sono soggette a un controllo fitosanitario - contatto: ddpp della tua azienda)
  • La tua fattura per ogni lotto spedito con:

                    - Menzione dell’Incoterm obbligatoria

                    - Codice HS

                    - Designazione esatta dei prodotti

                    - Imballaggio e peso

                    - Menzione "esente iva-art-8"

 

ATTENZIONE:

Tutti questi elementi devono pervenire a STEF prima della partenza dei veicoli dal tuo stabilimento.
La mancata comunicazione di uno solo di questi elementi può compromettere la spedizione della merce. 

IMPORTI? Trasmetti alla tua filiale STEF:  

  • La tua pre-dichiarazione di importazione al tuo operatore doganale
  • Il tuo certificato fitosanitario
  • La tua fattura per ogni lotto spedito con:

                    - Menzione dell’Incoterm obbligatoria

                    - Codice HS

                    - Designazione esatta dei prodotti

                    - Imballaggio e peso

 

  • Imballaggi ISPM15 o pallet Chep obbligatori

ATTENZIONE:

Tutti questi elementi devono pervenire a STEF prima della partenza dei veicoli dal tuo stabilimento.
La mancata comunicazione di uno solo di questi elementi può compromettere la spedizione della merce.